Micaela Tommasi

Come scrivere la caption di Instagram per agganciare l'attenzione | Blog | Mydoggymedia.com

Come fare una caption calamita per Instagram

Vuoi sapere come agganciare l'attenzione nella prima riga delle tue caption di Instagram?

Allora sei proprio nel posto giusto 😉 Ti sarai accortÉ™ che è sempre più difficile fare in modo che le persone che visualizzano i tuoi contenuti leggano fino in fondo le didascalie. Questo è un gran peccato, perché, al di là della parte visiva del contenuto, le parole sono fondamentali per raggiungere il risultato che desideri. Una caption scritta bene ha un maggiore tasso di coinvolgimento e di conversione, quindi è molto importante sapere come agganciare l’attenzione fin dalle prime parole del titolo o della prima riga che si chiama headline. Così, avvalendomi del prezioso aiuto di Cecilia Quinterio, copywriter, web designer e docente della 24Ore Business School, approfondiremo ora:
  • le caratteristiche che deve avere una buona headline;
  • la struttura che sintetizzeremo in una semplice formula;
  • gli esempi specifici per dog lovers, professionisti e aziende che operano nel settore pet.
Vediamoli tutti ora in dettaglio per scrivere le tue prossime caption calamita!

Caratteristiche che deve avere la tua frase gancio

Abbiamo già introdotto la tematica del copywriting in questo articolo, ma oggi approfondiamo una parte specifica, che è quella del titolo o frase gancio: si chiama così proprio perché ha la funzione di agganciare l’attenzione. 
Perché è così importante e con il tempo lo sarà sempre di più?

  1. La nostra soglia dell’attenzione è sempre più bassa e consumiamo contenuti alla velocità della luce.
  2. Instagram sta apportando delle modifiche anche alla nostra home e il formato verso cui stiamo andando è quello a schermo intero del contenuto visivo, per intenderci il formato verticale 9:16 come i reel; quindi avremo solo pochissime parole da giocarci prima che scatti il comando altro e far sì che leggano fino in fondo la nostra caption di Instagram. Quindi la nostra headline deve avere queste caratteristiche importanti:
    risolvere un problema del nostro pubblico;
    suscitare curiosità o emozioni;
    toccare un tema nel quale il nostro pubblico si riconosce per entrare in empatia.

Ok, tutto chiaro fino qui, ma come costruire la frase?

power words

Struttura della headline: ecco la formula che fa per te

È sempre una grande impresa catturare l’attenzione, ma insieme a Cecilia ti voglio semplificare il tutto, dandoti una formula magica davvero efficace per iniziare a scrivere le tue caption di Instagram.

  • Poniti un obiettivo per il tuo contenuto: vuoi intrattenere, informare o ispirare? Vuoi crescere e farti conoscere o vuoi legare con la tua community?
  • Vai drittÉ™ al punto.
  • Sintetizza al massimo i tuoi contenuti.
  • Scegli parole semplici ed efficaci, come le power words.
    Esistono infatti delle parole che hanno il potere di attirare l’attenzione, che puoi inserire nella formula per scrivere la tua headline:
    – (numero)
    power word
    aggettivo rafforzativo
    verbo
    beneficio o soluzione
    Questa non è una formula universale, ma rappresenta una base da cui partire per scrivere il copy di un contenuto in modo più efficace e non lasciato al caso. 😉

Esempi di headline efficaci

Vediamo insieme alcuni esempi specifici da cui puoi trarre ispirazione.


Dog Lover:
– 3 cose buffe che non sai di noi
– 3 cose pazzesche che ci sono successe in vacanza
– Il segreto vincente per risolvere questo problema
– Come sono riuscitÉ™ a fare questa cosa

Professionista pet:
– 5 modi per raccontare al meglio la tua attività
– 3 errori da non fare quando…
– sei stanco di questo (specificare quale) problema. Ecco perché stai sbagliando a…
– Come fare a… in 5 step
– 3 ragioni per cui ti succede questo..


Azienda pet:
– Ti basta questa soluzione davvero efficace per risolvere questo problema
– 5 semplici accorgimenti per fare felice il tuo cane

Copy tips

Mi auguro che questo articolo ti sia stato utile per capire come scrivere al meglio le tue caption di Instagram, che troppo spesso vengono scritte a braccio e a sentimento; e poi ci chiediamo perché il contenuto non ha funzionato…!
Gli ultimissimi consigli che ti vogliamo dare io e Cecilia sono:

  • Scrivere in modo semplice e chiaro, anche perché nella caprion non hai lo spazio necessario per i giri di parole.
  • Essere il più coerente possibile con la parte visual del tuo contenuto.

Se hai domande, scrivimi: ti aspetto nella community My Doggy Media su Instagram per poterci confrontare!
Se hai bisogno di un aiuto concreto per rivedere e migliorare i tuoi contenuti, ho riservato per te una call gratuita di 30 minuti 🙂